volley consolini

Coppa Italia serie A2 - 2018
Vai ai contenuti
CONSOLINI VOLLEY SAN GIOVANNI IN MARIGNANO
A San Giovanni arrivano le tigri gialloverdi: la Omag vuole la rivincita.
La bella vittoria con Mondovì, strappata al tie break, ha rappresentato un’ulteriore iniezione di fiducia per la Omag, un blitz che ha portato la squadra a quota 24, a sole tre lunghezze da Trento. Ora il calendario porta in Valconca la compagine umbra di coach Solforati: Zambelli Orvieto.

La Omag, concentrata e ben determinata, affronterà le Rupestri nella seconda giornata del girone di ritorno della poule promozione della Samsung Galaxy Volley Cup di serie A2. Sarà una partita importante perché arriva a poche giornate dal termine della regular season e ogni singolo punto avrà un enorme peso al fine di aggiudicarsi un buon posto nei play off. La rilevanza del match è determinata anche dal valore di Orvieto, una buona squadra, con tante atlete che giocano un’ottima pallavolo e che conoscono bene la categoria.

In questa seconda fase Orvieto ha avuto un andamento altalenante con 4 sconfitte e 2 vittorie, mentre la Omag si trova con una vittoria in più al suo attivo, 3 e 3. Sarà la correlazione muro-difesa, che ha funzionato molto bene a Mondovì, la chiave fondamentale del match, ma non dovranno mancare nemmeno temperamento e grinta. La tensione è alta, bisogna saperci convivere. La Omag  è forte e rodata e sa quel che deve fare.  
Ex del match saranno Mila Montani, Sara Angelini per Orvieto ed Alessandra Guasti per la Omag.

Domenica pomeriggio alle ore 17:00 agli ordini degli arbitri Massimiliano Giardini e Simone Cavicchi, ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo:
Saja dovrebbe schierare Battistoni in palleggio, Manfredini a chiudere la diagonale, Saguatti e Fairs in posto 4, Lualdi e Gray al centro, e Gibertini libero. Solforati potrebbe rispondere con Prandi in regia, Decortes opposta, Montani e Ciarrocchi al centro, D’Odorico e Bussoli schiacciatrici e Cecchetto libero.

Il match potrà essere seguito come di consueto sulla pagina di legavolleyfemminile.it e in diretta streaming con telecronaca eseguita da Mauro Mancini sul canale Youtube di Consolini Volley al seguente link: https://youtu.be/piyfR6cFl_w

Il prossimo turno prevede anche:
Conad Olimpia Teodora Ravenna - Lpm Bam Mondovi'
Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta - Bartoccini Gioiellerie Perugia
Itas Citta' Fiera Martignacco - Barricalla Cus Torino
Volley Soverato - Delta Informatica Trentino

Alessandra Guasti ex Orvieto
NEWS
"momenti" a caldo
10-03-2019 OMAG San Giovanni in Marignano vs ITAS Martignacco
Interviste post partita la parola ad Alessandro Zanchi, Stefano Saja ed infine  Ilaria Battistoni

Settore giovanile
2a divisione

11 su 11. Primato solitario in classifica per la 2a Divisione della Consolini Volley targata Cera&Molari che vince per 3-0 contro il B&P volley di San Marino. TOP SCORE!!!!
Under 16

Tavullia 02/03/2019:
La nostra Under 16 Arcobaleno mette altri 3 punti in pentola a spese della Valmar Volley. Il calderone si fa sempre più ricco!!!
Under 14

Piccolo stop per l'under 14 che in casa segnano il passo e lasciano un 3-0 al Forlì.
Pazienza..... Stringere i denti e rimettersi in corsa ragazze..!!!
Under 12

tra le mura amiche del palazzetto di Tavullia le ragazze di Della Martire in ottima forma assestano un 4-1 al Santarcangelo
(15/9- 15/12 - 9/15 - 15/6 - 15/11).
Under 11

14-02-2019:
Oggi al palasport di Misano adriatico si è disputata la prima tappa del torneo s 3 under 11 territoriale organizzato dalla federazione. Le nostre ragazzine sì sono impegnate tantissimo e soprattutto si sono molto divertite, vincendo anche diverse partite.
l'angolo del tifoso
attività
“Leggo Palleggio Schiaccio”

Il progetto “Leggo Palleggio Schiaccio” che vede la collaborazione della Consolini Volley Femminile Gruppo Cucciopallavolando e la Biblioteca Comunale Marignanese rispettivamente  nelle figure di M. Carmen Severi e Barbara Zavagnini e’ giunto quasi al termine della sua programmazione.

L’attività svolta durante l’anno ha dimostrato notevole valenza  educativa in quanto ha permesso alle piccole atlete di vivere esperienze di lettura “colorata” in un ambiente inusuale quale quello della palestra.

Nel ritenere il Progetto una importante opportunità di crescita e di formazione della persona la Societa Consolini  Volley ringrazia la Biblioteca Comunale di San Giovanni e confida nel proseguimento dello stesso per il prossimo anno.


News & Gossip
<
 
>

In occasione della prima partita di pool promozione il 10 febbraio è stato presentato il nostro official merchandising che è a cura di Custom Volley, una società che da anni cura il merchandising di tante squadre di tutti gli sport. Vuoi saperne di più? CLICCA QUI

online l'ultima edizione del giornalino
Grande successo per l'album delle figurine..


l' intervista
GRETA MANDRELLI
Greta è 2002, è alta 170 centimetri, indossa la maglia n. 3 e gioca nel ruolo di libero. Nata a Rimini il 3 luglio proviene dalle giovanili della Consolini.
Dalla stagione 2018/2019 il presidente Manconi e coach Saja, nonostante la sua giovane età, hanno deciso di aggregarla alla squadra che gioca nel campionato di A2.

Greta corrisponde al vero che in un compito di italiano hai scritto che il tuo sogno era di giocare con Giulia Saguatti?
“In effetti, in un compito in classe, quando frequentavo la scuola secondaria di primo grado, l’insegnante ci ha chiesto di scrivere un testo sul nostro idolo. In quell’occasione ha scritto che il mio campione, il
mio eroe era Giulia Saguatti descrivendola come un ideale da raggiungere. Sulle giovani, le atlete più grandi che abbiamo la fortuna di ammirare la domenica, hanno
un grande fascino, sono un esempio importante da imitare. Ora trovarmi in squadra con questa bravissima atleta mi fa un effetto speciale. Sono felicissima, ho raggiunto un sogno ma sono anche consapevole che devo lavorare tantissimo per arrivare ai livelli delle mie compagne”.

Com’è andata questa prima parte della stagione agonistica?
“Non è stato facile intraprendere questo percorso che è costellato da momenti esaltanti ma anche da situazioni difficili. Ringrazio tutte le mie compagne che sono sempre state carine e dolci con me, facendomi sentire una del gruppo, aiutandomi continuamente con consigli, incitamenti, sostegno.
Entrare tutti i giorni in palestra non è facile poiché io devo fare coincidere lo sport con gli impegni scolastici. Frequento il liceo scientifico a Pesaro, una scuola molto impegnativa che affronto con altrettanto entusiasmo. Con la volontà e il sacrificio sono riuscita a superare le difficoltà, mi sono organizzata, programmo bene le giornate. Ho imparato che organizzandosi e impegnandosi è possibile affrontare qualsiasi impegno facendo bene sia a scuola, sia nello sport. Non si può mai mollare. Ho instaurato un bellissimo rapporto con tutte quante le ragazze e anche con gli allenatori. Alessandro (ndr Zanchi) mi dà tantissimi consigli mentre coach Saja mi ha fatto sentire subito un’atleta parte integrante del gruppo. Non mi tratta come una “piccola”, anzi, mi chiede sempre qualcosa in più per cercare di limitare la distanza che ancora vi è con le atlete affermate.
Sono, però molto contenta poiché dall’inizio dell’anno la mia crescita è evidente”.

Vuoi raccontare ai nostri lettori il tuo percorso sportivo?
“Mi sono avvicinata alla pallavolo all’età di sei anni ed ho giocato in tutti i vari campionati giovanili con la Consolini.
All’età di 14 anni, per motivi logistici, (a San Giovanni non c’erano spazi per allenarsi e la società organizzava corsi fino all’under 14), ho dovuto, mio malgrado, allontanarmi da San Giovanni. Sono sempre rimasta affezionata alla società, al palazzetto, alle persone che lo frequentano. Il mio ritorno a San Giovanni ha rappresentato un piacevole rientro”.

Il 20 gennaio 2019 rimarrà un ricordo indelebile poiché ha rappresentato il tuo debutto in serie A2.
“E’ stata certamente una giornata indimenticabile, ma non facile. In allenamento tutto è più semplice, anche se in campo sono a fianco di atlete di grande valore tecnico, non c’è tensione. In partita, con un tifo assordante, il clima teso della gara, è chiaro che è apparsa l’ansia. E’ stata un’emozione indescrivibile, in quel momento si avverava un sogno: debuttare
in serie A, accanto alla giocatrice che ho sempre ammirato. Devo ringraziare l’allenatore che mi ha dato tanta sicurezza, mi ha tranquillizzato e tutte le mie compagne che mi hanno sostenuto e aiutato per tutto il tempo che sono rimasta in campo. Al termine della partita il loro abbraccio mi ha emozionato ancora di più. Io che dovevo ringraziare loro, vedevo invece che tutte quante si congratulavano con me”.

Che cosa è passata nella tua mente quando i tifosi hanno inneggiato il tuo nome?
“Sicuramente non sono abituata a queste emozioni, un po’ mi vergogno. E' stato bello, però, sentire acclamare il mio nome. Questo ha contribuito a darmi una maggior carica ma contemporaneamente mi sembrava che un vento caldo sfiorasse il mio corpo”.

Cosa ti aspetti ora?
“Non faccio previsioni, sono consapevole che devo lavorare tantissimo per migliorarmi, quindi continuerò con gli allenamenti, con l’impegno e la grinta di sempre. Devo rimanere concentrata e imparare tutto quello che è possibile da questa meravigliosa esperienza. Allenarmi quotidianamente con atlete di grande valore per me è motivo di orgoglio e con grande umiltà voglio proseguire nel cammino intrapreso. Sono felice di far parte di una grande squadra, di un gruppo eccezionale. Quando i grandi valori di queste bravissime atlete riescono a fondersi e unirsi nel gioco di squadra, possiamo affrontare qualsiasi avversario. Per me è importante il lavoro che faccio ogni giorno. Dai sacrifici che si fanno durante gli allenamenti, si formano le brave atlete. Ora è arrivato il momento della Pool Promozione in A1 e tutta la squadra è già concentrata su questo obiettivo”.

Che cosa pensano i tuoi genitori della tua esperienza pallavolistica?
“Sono contenti e vivono come me questo momento magico. Loro però non mi hanno mai imposto nessun tipo di sport, hanno sempre sostenuto e condiviso le mie scelte, Mi hanno sostenuto e incoraggiato anche nei momenti difficili, perché, ripeto, far coincidere gli allenamenti quotidiani della serie A con il liceo non è per nulla facile”.

Auguroni Greta, continua a sognare. Noi e i tifosi ti siamo sempre vicini!

A San Giovanni arrivano le tigri gialloverdi: la Omag vuole la rivincita.
Ora il calendario porta in Valconca la compagine umbra di coach Solforati: Zambelli Orvieto.
Pubblicato da addetto stampa - 22/3/2019
La Omag espugna il Palamanera al tie-break. A Mondovì non basta l’ottima prestazione di Elisa Zanette.
Si conclude positivamente la trasferta a Mondovì,
Pubblicato da addetto stampa - 17/3/2019
Omag a Mondovì per restituire lo sgarbo dell'andata in un'intrigante sfida in chiave playoff
Nella prima giornata del girone di ritorno della poule promozione, la Omag torna in campo per affrontare la sua “bestia nera”: LPM Bam Mondovì.
Pubblicato da addetto stampa - 16/3/2019
La Omag non si fa sorprendere e liquida la pratica Martignacco con un secco 3-0.
Splendida vittoria della Omag San Giovanni in Marignano che batte il Libertas Martignacco per 3-0. In poco più di un’ora di gioco le magliette nere del presidente Stefano Manconi si impongono ...
Pubblicato da addetto stampa - 10/3/2019
Omag al giro di boa per invertire la rotta
Se al mal di trasferta non è ancora stata trovata la cura, sarà necessaria una vittoria tra le mura amiche per risalire nella parte alta della classifica: questo l’obiettivo da raggiungere per la compagine Marignanese.
Pubblicato da addetto stampa - 7/3/2019
La Omag in trasferta nella “Perla dello Ionio”
Domenica pomeriggio alle ore 17:00, al Palascoppa di Soverato nella 4^ giornata della poule promozione di serie A2, la Omag affronterà le Cavallucce Marine di Soverato.
Pubblicato da addetto stampa - 28/2/2019
La Omag c’è. Liquidata Caserta in 4 set!
Con addosso la divisa coi colori sociali e davanti ad una bella cornice di pubblico nell’arena calda del Palazzetto dello sport di San Giovanni in Marignano, la Omag supera Caserta in uno splendido scontro durato 4 durissimi set.
Pubblicato da addetto stampa - 24/2/2019
L’insidia Volalto sulla strada della Omag.
Domenica 24 febbraio alle ore 17:00 la Omag San Giovanni in Marignano si ripresenta davanti al proprio pubblico con una grandissima voglia di riscatto.
Pubblicato da addetto stampa - 21/2/2019
La Omag in trasferta ad Orvieto con tanti tifosi al seguito.
Omag a caccia di punti per continuare a guardare avanti. Con la Zambelli Orvieto sarà battaglia vera, una partita dal sapore speciale che si preannuncia senza esclusione di colpi.
Pubblicato da addetto stampa - 15/2/2019
Omag: primo stop casalingo
Nulla da fare per una generosa Omag, che parte con il piglio giusto; in vantaggio per due set a zero cede alla distanza sulla veemente reazione di Mondovì
Pubblicato da addetto stampa - 10/2/2019
Consolini Volley Femminile A2
VISITATORI - DIVENTA ANCHE FAN DELLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK - INSTAGRAM - TWITTER


Vuoi rimanere aggiornato sulle news e i gossip
della Omag Consolini Volley A2
sul tuo smartphone / tablet Android o Apple?

scarica l' APP GRATUITA "FEEDREADY"
e inserisci il tag: http://volleysangiovanni.it



questo spazio può essere tuo
Polisportiva A. Consolini Società Sportiva Dilettantistica a responsabilità limitata (SSD a r.l.)
Galleria Marignano s.n.  47842 San Giovanni In Marignano RN  -  Telefono: 0541 955313
N.P. IVA: 02190450409

Web & Hosting by DEA s.a.s. - www.deaservizi.net

Torna ai contenuti