attività - Omag Consolini Volley - San Giovanni in Marignano

CONSOLINI VOLLEY
CONSOLINI VOLLEY
Vai ai contenuti

E’ calato il sipario sul 1° volley camp “Una settimana da serie A”, organizzato dalla Pol. A. Consolini SSD ARL, riservato alle atlete delle categorie under 13, 14, 16, 18.

Sotto la guida dell’intero staff della Omag Consolini che milita nel campionato di A2, 41 atlete provenienti da Senigallia, Cesena, Novafeltria, Milano, Santarcangelo, Rimini, Riccione, Cattolica, Morciano e San Giovanni in Marignano, per sei giorni hanno vissuto le fatiche, le emozioni delle proprie beniamine che giocano nel campionato di A2.
Dall’1 al 6 luglio le giovani atlete si sono allenate intensamente ed hanno ricevuto la graditissima visita di moltissime giocatrici, che non si sono limitate a firmare autografi ma hanno mostrato loro tecniche di gioco, dal palleggio, alla difesa, all’attacco ecc. La presenza di capitan Giulia Saguatti, Alessia Mazzon, Giulia Melli, Gaia Moretto, Alessia Lanzini, Ilaria Battistoni, Benedetta Giordano, Greta Mandrelli, Giulia Bresciani, Sali Coulibaly e del pallavolista cubano Salgado Hiosvany, ha impreziosito ancora maggiorente il lavoro svolto in due sedute giornaliere da tutte le entusiaste ragazze.

“E’ stata un’esperienza magnifica, afferma il dirigente Mauro Mancini. Ancora una volta la Consolini ha mostrato la grande sensibilità e attenzione che dedica al settore giovanile. Era la nostra prima esperienza nell’organizzazione di un camp ed io e i miei collaboratori siamo entusiasti per i risultati ottenuti. Sono certo che questa settimana rimarrà indelebile nel percorso pallavolistico e di crescita delle atlete che hanno aderito all’iniziativa. La fatica è stata tanta ma è stata premiata dall’entusiasmo delle giovani atlete e dei loro genitori cui vanno i nostri ringraziamenti per aver creduto nel progetto della Consolini. Appena rientrerà in sede coach Saja, ci incontreremo con l’intero staff della serie A2 per analizzare l’andamento di questa prima esperienza di “Una settimana da serie A” e cominceremo a progettare quella del prossimo anno. Queste sono le nostre caratteristiche: procedere gradualmente cercando, però, di migliorarci costantemente". Un ringraziamento particolare lo rivolgo a tutti i collaboratori che con la loro presenza e impegno hanno consentito la realizzazione di questa importante iniziativa”.
(Mauro Mancini)


Progetto di Stage di specializzazione tecnica non residenziale

Obiettivi e metodologia
Lo stage di specializzazione tecnica si propone di fornire ai partecipanti l’occasione per approfondire la conoscenza dei fondamentali della pallavolo e progredire nel percorso di crescita del giovane atleta anche in un periodo in cui solitamente l’attività sportiva è sospesa.
La proposta di una progressione settimanale che richiama quella utilizzata nelle squadre di alto livello fornisce  la possibilità di sperimentare nella pratica il lavoro di preparazione fisica e tecnica necessario agli atleti delle massime categorie per le loro performance ed al contempo permette ai partecipanti di cogliere nuovi spunti formativi e metodologie di allenamento da aggiungere al proprio bagaglio tecnico.

Come accade spesso nelle squadre evolute ogni giornata dello stage avrà un tema riferito ad  un fondamentale o ad una fase di gioco che sarà sviluppato attraverso un percorso didattico che inizia dall’insegnamento della tecnica individuale fino arrivare all’utilizzo nella cosiddetta “fase play”.

Le esercitazioni proposte seguiranno una progressione “dal semplice al complesso” modulate sul livello del gruppo dei partecipanti ed i tecnici si avvarranno delle metodologie e degli strumenti che normalmente utilizzano durante la stagione con le proprie squadre:

  • Lezioni teoriche sui fondamentali e sulle fasi di gioco con l’ausilio di materiale multimediale
  • Esercitazioni di preparazione atletica per lo sviluppo delle capacità motorie propedeutiche alla corretta esecuzione dei fondamentali della pallavolo
  • Esercitazioni pratiche analitiche per l’apprendimento e lo sviluppo individuale del gesto tecnico
  • Esercitazioni pratiche sintetiche per lo sviluppo della correlazione dei diversi gesti tecnici
  • Esercitazioni “play” finalizzate all’utilizzo dei gesti tecnici in situazione di gioco (competitivo e non)
      
Tra i vari strumenti utilizzati nelle esercitazioni è importante sottolineare l’utilizzo della proiezione in palestra dell’allenamento in svolgimento che consente ai Tecnici e agli atleti di poter rivedere dopo pochi secondi il gesto tecnico o l’azione appena conclusa. Questo tipo di tecnologia, presente sui campi di quasi tutte le squadre di alto livello, permette un’analisi molto puntuale ed un feedback immediato agli atleti per quanto riguarda errori e correzioni. Al termine del percorso verrà rilasciata ad ogni atleta una scheda di osservazione con i suggerimenti dei tecnici circa la prosecuzione del percorso di crescita tecnica individuale.

PER SCARICARE IL MODULO DI ISCRIZIONE EDITABILE

e per una merenda salutare per le nostre atlete solo il meglio:



Settimana tipo


Scansione della settimana tipo (potrebbe subire delle variazioni in base alle esigenze del gruppo o dell’organizzazione):

Lunedì:
8.50 Ritrovo e presentazione dello stage
9.30 – 12.30 Allenamento tecnico (Osservazione)
12.30 -14.30 Pranzo e tempo libero
14.30 – 15.30 Lezione (Il Palleggio) Video
15.30 -17.30 Allenamento tecnico

Martedì:
9.00 – 9.30 Lezione Bagher (appoggio)
9.30 – 10.30 Seduta con Preparatore
10.30 – 12.30 Allenamento tecnico
12.30 – 14.30 Pranzo e tempo libero
14.30 – 15.30 Seduta video + lezione (Bagher ricezione)
15.30 – 17.30 Allenamento tecnico

Mercoledì:
9.00 Lezione Attacco
9.30 – 12.30 Allenamento tecnico
12.30 -14.30 Pranzo e tempo libero
14.30 – 15.30 Seduta Video + lezione
15.30 -17.30 Allenamento tecnico

Giovedì:
9.00 – 9.30 Lezione Difesa
9.30 – 11.00 Seduta con preparatore su sabbia (2 gruppi)
11.00 – 12.30 Allenamento tecnico
12.30 – 14.30 Pranzo e tempo libero
14.30 – 15.30 Seduta video + lezione (difesa e contrattacco)
15.30 – 17.30 Allenamento tecnico

Venerdì:
9.00 – 9.30 Lezione Battuta
11.00 – 12.30 Allenamento tecnico
12.30 – 14.30 Pranzo e tempo libero
14.30 – 15.30 Seduta video + Lezione Muro
15.30 – 17.30 Allenamento tecnico

Sabato:
Festa finale e consegna attestati e schede osservazione.



Polisportiva A. Consolini Società Sportiva Dilettantistica a responsabilità limitata (SSD a r.l.)
Galleria Marignano s.n.  47842 San Giovanni In Marignano RN  -  Telefono: 0541 955313
N.P. IVA: 02190450409

Web & Hosting by DEA s.a.s. - www.deaservizi.net

Torna ai contenuti