OMAG-MT: “6“ insuperabile.

PalaMarignano - San Giovanni in Marignano (RN)
CONSOLINI VOLLEY
Vai ai contenuti

OMAG-MT: “6“ insuperabile.

Omag Consolini Volley - San Giovanni in Marignano official site
Pubblicato da addetto stampa in A2 · 14 Novembre 2021
Le Zie stupiscono ancora e battono l’Assitec Volleyball di Sant’Elia al termine di una partita entusiasmante. Dunque Ortolani & Co. conquistano l’intera posta infilando la sesta vittoria consecutiva. Il passo falso di Busto con Sassuolo ed il punto lasciato da Brescia ad Aragona segnano la mini fuga della Omag-MT che consolida la sua leadership nel girone A.
Le marignanesi partono in sordina nel primo set, dove hanno dovuto rincorrere per buona parte ma nel secondo hanno “preso a pallate” le avversarie. Equilibrato il terzo set fino a metà, poi la Omag Mt ha messo il turbo ed ha chiuso agevolmente la contesa. Sugli scudi Bolzonetti con 16 punti e MVP di giornata premiata da Stefano Ugliola di Arpa. Da segnalare anche la continuità di Coulibaly, 12 punti per lei, e Ortolani con 15 punti. Un plauso va anche al resto della squadra per aver interpretato al meglio questo match. Il pubblico marignanese, letteralmente in visibilio, può continuare a sognare.

Abbiamo sentito Serena Ortolani:
“Sono contentissima perché è stata una grande partita anche oggi era difficilissimo perché loro sono partite veramente molto bene difendevano tantissimo e siamo state brave a stare lì con la testa. Noi stiamo facendo un bel percorso e queste partite vinte ci danno tanta sicurezza che è fondamentale in questo periodo Si va avanti sempre pensando alla prossima.

E Coach Giandomenico:
“Io penso che abbiamo approcciato molto bene la gara e abbiamo disputato un buon primo set. Però alla distanza la Omag-Mt ha dimostrato tutto il suo valore. Secondo me in questo momento è la squadra più forte del campionato per come gioca. c’e un equilibrio molto importante e chiunque entri in campo non si nota la differenza. Un meccanismo quasi perfetto, un palleggiatore che fa la differenza e Ortolani da paura. Devo comunque fare i complimenti alle mie ragazze, oggi rientravano due atlete che erano infortunate e quindi abbiamo un po’ ripreso il filo del discorso. Nel secondo set abbiamo subito l’aggressività della Omag Mt soprattutto in battuta che è cresciuta tanto e ci siamo un po’ disorientati. È per questo che abbiamo lasciato un po’ andare il set ma nel terzo siamo ripartiti convinti, abbiamo messo a posto alcune cose e abbiamo offerto una buona prestazione. A un certo punto sembrava che in qualche modo potessimo giocarcela, ma ripeto la loro superiorità si è vista tutta nei momenti particolari con dei colpi particolari. Hanno Strameritato di vincere.”

La cronaca
Squadre in campo con le formazioni tipo:
Barbolini manda in campo la Turco in palleggio e capitan Ortolani a chiudere la diagonale, Bolzonetti e Coulibaly laterali, Mazzon e Consoli al centro e Bonvicini libero.
Giandomenico replica con Saccani opposta a Lotti, Montechiarini e Vanni centrali, Costagli e Tellaroli laterali e Lorenzini libero.

Parte bene la Omag-Mt con Ortolani e Bolzonetti. 5-3. Le frusinati non stanno alla finestra e dopo aver pareggiato i conti allungano costringendo coach Barbolini al primo discrezionale. 6-9 Soffre ancora la Omag-mt 7-11. Sono 2 colpi consecutivi di Coulibaly a rimettere in carreggiata il set. Giandomenico chiama il time out. 13-14. Ortolani, Bolzonetti ed ancora 2 volte Coulibaly e Giandomenico ferma ancora il gioco. 17-15. La Omag Mt prende il largo e Giandomenico effettua il doppio cambio opposto palleggiatore. 22-18 Bolzonetti a segno per i 3 set point. 24-21 Chiude Ortolani. 25-21.
Partenza difficoltosa per le ospiti, due errori consecutivi al palleggio di Saccani costringono subito coach Giandomenico al time out. 5-2. Ortolani al servizio scava un solco indelebile e Giandomenico non può far altro che richiamare il time out. 11-3. Muzi rileva Costagli per le ospiti 13-4. Bolzonetti stampa due muri consecutivi 15-4. In campo anche Ceron per le Marignanesi, esce Mazzon. Subito a segno Ceron. 19-6. E’ ancora di Bolzonetti l’ace che vale 15 set point. Suo anche l’ace che chiude il set. 25-9
Terzo parziale più equilibrato fino al 10-10. Zampata di orgoglio dell’Assitec e coach Barbolini chiama il discrezionale. 11-13. Lo stop ha dato i frutti desiderati perché le padrone di casa ribaltano il punteggio con Giandomenico che ferma il gioco – 17-13. Brina rileva un’ottima Bolzonetti. 20-14. Le frusinati non mollano e accorciano. Barbolini ferma il gioco. 22-20 Ace di Brina per i 4 match point. Ancora ace di Brina 25-20.

OMAG - MT S.GIOV. IN MARIGNANO - ASSITEC VOLLEYBALL SANT'ELIA:  3-0

OMAG - MT S.GIOV. IN MARIGNANO: Consoli 3, Turco 4, Bolzonetti 16, Mazzon 7, Ortolani 15, Coulibaly 12, Bonvicini (L), Ceron 1, Brina 2. Non entrate: Zonta, Biagini, Penna, Sparaventi. All. Barbolini.

ASSITEC VOLLEYBALL SANT'ELIA: Costagli 9, Vanni 3, Tellaroli 3, Montechiarini 6, Saccani 2, Lorenzini (L), Muzi 9, Lotti 6. Non entrate: Poli. All. Giandomenico.







Polisportiva A. Consolini Società Sportiva Dilettantistica a responsabilità limitata (SSD a r.l.)
Galleria Marignano s.n.  47842 San Giovanni In Marignano RN  -  Telefono: 0541 955313 - N.P. IVA: 02190450409
Web & Hosting by DEA s.a.s. - www.deaservizi.net

Copyright 2018 CONSOLINI VOLLEY. Tutti i diritti riservati. La riproduzione del contenuto del sito, in tutto o in parte, è consentita esclusivamente dietro autorizzazione scritta. I contenuti e le foto  presenti su questo sito sono di esclusiva titolarità della CONSOLINI VOLLEY e non ne è concesso alcun utilizzo senza una preventiva autorizzazione scritta. E’ pertanto vietato modificare, copiare, riprodurre, distribuire, trasmettere o diffondere senza autorizzazione il contenuto di questo sito.


Torna ai contenuti